Latest Posts

Inaspettatamente.. Budapest

By 14:59 , ,

Il nostro 2015 è iniziato nel migliore dei modi... 
abbiamo conquistato un altro pezzettino d'Europa! 

Bucketlist, Scratch Map

Da buoni procacciatori di viaggi low cost, agli inizi di gennaio abbiamo beccato un volo molto allettante per una capitale che non avevamo mai considerato più di tanto (sbagliando di grosso!) e si sa quando si parte senza troppe aspettative alla fine si rimane sempre piacevolmente sorpresi! 
E così inaspettatamente... 
Budapest ha conquistato il nostro cuore!

2giromondo, Budapest
Lovers, Ponte delle Catene
Siamo partiti il 13 gennaio e la settimana prima è volata tra le varie prenotazioni-preparazioni che neanche ci siamo resi conto! Anzi, abbiamo pensato a tutto tranne che.. alla destinazione che stava per accoglierci: Budapest, da tutti soprannominata la "Parigi dell'Est", nulla ha da invidiare alla capitale francese, perchè le sue strade, i suoi palazzi, i suoi ponti, i suoi panorami la dipingono di una bellezza unica. Abbiamo alloggiato ai graziosi e moderni Aboriginal Apartments che consigliamo vivamente! Prezzo, posizione, struttura e accoglienza eccellenti! Lì abbiamo raggiunti con la linea gialla della Metro, fermata Opera e qui il nostro sguardo è stato immediatamente catturato dalla signorilità dei palazzi che sorgono lungo il viale più importante della città, l'Andrassy Ut, Patrimonio dell'Umanità. Il teatro dell'Opera è un esempio di architettura neorinascimentale e per chi è fortunato, può assistere ad uno dei tanti spettacoli con un biglietto di soli 2 euro! Il nostro primo appuntamento è stato con una delle architetture più belle viste fino ad ora.. il simbolo della capitale, il Parlamento Ungherese, uno degli edifici legislativi più antichi e famosi di tutta Europa, nonchè terzo per grandezza in tutto il mondo. Abbiamo partecipato alla visita guidata in italiano, che bisogna prenotare precedentemente sul sito del Parlamento, davvero molto interessante! Al suo interno la Scalinata D'Onore è una vera e propria meraviglia, essa conduce alla sontuosa Sala della Cupola, al centro della quale sono custodite le Reliquie dell'incoronazione, il tutto è un trionfo di elementi neogotici, neorinascimentali e neobarocchi, eccezionali!

Parlamento Ungherese, Budapest
Scalinata D'Onore, Parlamento Ungherese
Budapest
Parlamento Ungherese

Budapest
Palazzo Reale

In una sorta di scontro tra titani, sulla riva opposta del Danubio si erge in cima alla collina di Buda, il Palazzo Reale che ospita attualmente alcuni musei, tra cui la Galleria Nazionale Ungherese e la Biblioteca Nazionale. La favola ha inizio, in quello che è considerato come l'ingresso scenografico alla collina del castello, il fiabesco Bastione Dei Pescatori, costruito non per scopi difensivi ma come belvedere. Un'atmosfera quasi irreale, che si crea in questa pittoresca struttura che affaccia su uno dei panorami più belli sul Danubio e su Pest! Dinanzi al Bastione sorge il gioiello di Buda, la Chiesa di Mattia Corvino, impreziosita da sfavillanti decorazioni e un tetto multicolor. 

Budapest
Chiesa di Mattia

Budapest
Bastione dei Pescatori

Budapest
Una finestra sul Parlamento Ungherese

E' una bellissima giornata, fredda ma limpida e mentre il sole cala.. Budapest si prepara ad indossare il suo abito migliore.. Il tramonto è sicuramente uno dei momenti della giornata più romantici, l'istante in cui piano piano il cielo si colora.. e non sai mai quale sarà la sfumatura di cui si tingerà.. 


A Budapest il tramonto è solo uno degli attori di un emozionante spettacolo che ha come protagonista la capitale, si perchè sulla scena compaiono lentamente le luci di una città che mostra con orgoglio i suoi monumenti come tante piccole lucciole. 

Budapest
Come lucciole al tramonto
Budapest
Ponte delle Catene
Il Ponte delle Catene incarna quest'immagine, è il legame più antico tra le due sponde del Danubio, unisce le due città che prima di allora erano indipendenti l'una dall'altra, le due anime di Budapest, sulla riva destra la silenziosa e antica Buda, dall'altra la moderna e vivace Pest. Di Buda abbiamo apprezzato la sua posizione privilegiata, lì in alto sulla collina si gode di uno spettacolare paesaggio. Parallelamente al quartiere del Castello, è la storica Cittadella ad offrire dei bellissimi scorci sulla città. La Fortezza sorge in cima alla collina Gellért e si raggiunge attraverso una ripida salita, degnamente ripagata dalle varie terrazze panoramiche! Su in cima, si innalza gloriosa verso il cielo la Statua della Libertà, eretta per celebrare la liberazione dal nazifascismo, con i suoi 14 metri di altezza è visibile da quasi ogni punto della città e così la sua presenza in lontananza ti accompagna durante tutto il viaggio.


Budapest
Statua della Libertà

Cittadella, Budapest
Allegoria del Progresso

 Mentre Buda guarda al passato, Pest è più alternativa, si muove velocemente ma non tralascia le sue tradizioni, la sua storia, tutto si mescola e viene fuori nelle sue strade e nelle sue piazze. Grandi sono i luoghi di devozione, per il mondo cattolico è la massiccia Basilica di Santo Stefano, che colpisce per le dimensioni e per le ricchezze che custodisce, la più importante è la reliquia  della mano destra di Santo Stefano. Nel quartiere ebraico invece sorge l'eclettica Sinagoga Grande, la più grande d'Europa! Spostandoci lungo il Danubio, sorge nei pressi del Parlamento un luogo di grande commozione, la Passeggiata delle scarpe, un'opera d'arte che rievoca un terribile episodio della Seconda Guerra Mondiale, 60 paia di scarpe in memoria degli ebrei ai quali fu ordinato di spogliarsi prima di essere gettati nel fiume, un passaggio obbligato, che ti lascia un groppo alla gola. Il cuore di Pest è l'elegante Piazza Vorosmarty, dove si affaccia l'antica pasticceria Gerbeaud (che bontà i suoi dolci). Qui comincia il viale pedonale dello shopping griffato, Vaci utca, molto frequentata sia di giorno che di sera. Ma noi per gli acquisti ( e anche per assaggiare qualche specialità )abbiamo preferito fare una sosta al vicino Vásárcsarnok, il mercato coperto più grande d'Europa, che si trova in corrispondenza del robusto Ponte della Libertà, in stile Art Nouveau. La splendida struttura in acciaio è un'edificio-monumento di mattoni rossi sovrastato da torri neogotiche. Il tetto è decorato con maioliche coloratissime, al suo interno si può trovare di tutto, non si può uscire a mani vuote!! 


Budapest
Piazza Elisabetta
Budapest
Basilica di Santo Stefano
Budapest
Scarpe sulle rive del Danubio

Più grande e sicuramente più conosciuta è Piazza degli Eroi, con il celebre Monumento del Millennio. Alle sue spalle sorge il Parco Municipale, dove sorgono diverse attrazioni. Per gli amanti dell'arte, il Museo delle Belle Arti, per i più piccoli (come noi) l'antico Zoo, aperto nel lontano 1866, per i romantici il fiabesco Castello di Vajahunyad con annesso lago che in inverno diventa una pista di pattinaggio e per chi desidera godere di un pò di relax, i Bagni Széchenyi, un edificio giallo ocra che rappresenta il complesso termale più grande d'Europa!! Si perchè Budapest è molto conosciuta proprio per le acque termali, quindi ci è toccato testare di persona il loro beneficio ed abbiamo optato per un bagno serale nelle piscine esterne di questa principesca struttura dove ai 38° dell'acqua c'erano i 2° della temperatura esterna, mai stati meglio, provare per credere! Abbiamo camminato su e giù per i suoi bellissimi ponti, mangiato tanto...tanto...goulash, abbiamo guardato la città dal finestrino di un tram e ci siamo scatenati nei suoi Ruinpubs, ma questa è un'altra storia!

Budapest
Piazza degli Eroi




Abbiamo scoperto Budapest in un freddo ma soleggiato gennaio, il suo riflesso nel Danubio è così brillante che difficilmente si sbiadisce e così la sua straordinaria atmosfera la rende la Signora d'Europa, che con le sue mani tiene stretto l'Occidente con l'Oriente.


Budapest
Panorama su Pest






 Ps
La nostra Missione Frappuccino continua...
e così abbiamo conquistato un'altro Starbucks




You Might Also Like

32 commenti

  1. queste foto sono bellissime! Ho seguito con molto interesse il vostro viaggio attraverso facebook e finalmente riesco a leggere il post :D Non avevo mai pensato neanche io a Budapest.. però devo ricredermi! merita sicuramente una visita..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :D
      si infatti anche noi! è sicuramente una meta perfetta per un week-end al "volo" soprattutto per i prezzi, è molto economica!

      Elimina
  2. Wow che foto bellissime! Budapest la tengo d'occhio da tanto, credo sia davvero stupenda e il vostro post lo dimostra! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :D Si è meravigliosa! Elegante&Romantica!

      Elimina
  3. Bellissima Budapest,bellissimo articolo,bellissime foto e bellissimi voi = bellissimo post :-D ! Sono stata anni fa a Budapest, non l'ho vista molto bene perchè c'ero andata per lavoro ma è una città davvero piacevole e si, davvero bella. Ps- ma come vi troviamo in facebook ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Grazie Grazie! :D :D
      Allora dovete andarci di nuovo :D
      Si la nostra pagina facebook si chiama GiroMondo

      Elimina
  4. Bellissimo davvero questo post!
    Io purtroppo non ho mai visitato questa capitale ma appena ne avrò l'occasione non me la farò scappare:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si in effetti per noi è stata proprio un'occasione che abbiamo colto al volo :D :D

      Elimina
  5. Budapest ♥ vorrei tanto tornarci. L'avete descritta benissimo e me l'avete fatta amare anche con le vostre foto live. Sempre grandi ragazzi :* vi abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Commenti così ci riempiono di gioia! Grazie di cuore!
      Un abbraccio forte!

      Elimina
    2. abbraccio a voi! Siete super in gamba, non smetterò mai di dirlo :)

      Elimina
    3. Siamo super felici che lo pensi! Grazie di nuovo! :*

      Elimina
  6. Uff, ci vorrei andare anche io :)
    Grazie per questo viaggio fotografico ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per noi è un piacere immenso!!
      Devi farci un pensierino prima o poi :D

      Elimina
  7. Bellissima Budapest, bella città e bella vita notturna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SiSiSi! Come vita notturna abbiamo apprezzato soprattutto gli strampalati Ruin Pubs, pazzeschi!

      Elimina
  8. bella Budapest!
    Il Bastione dei Pescatori ed il Parlamento mi erano piaciuti tantissimo, ed è stato un piacere rivederli attraverso le vostre belle foto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ma sai che sono due delle cose che ci sono piaciute di più!!
      Il Parlamento è stato una sorpresa.. non ce lo aspettavamo così bello!
      Il Bastione dei Pescatori è stato come entrare in una fiaba! :D

      Elimina
  9. Questo articolo è bellissimo!!!!
    Avete descritto Budapest in un modo fenomenale e mi ha avete fatto venire una voglia pazzesca di vederla!! Aiuto ho bisogno di più tempo libero per viaggiare :)
    Bellissime le foto come sempre..siete fantastici :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e tu sempre gentilissima <3
      A chi lo dici.. tu ci fai venire una voglia matta di partire per gli State!

      Elimina
  10. Ci sono stato l'inverno scorso, davvero una sorpresa Budapest!
    Ho speso 60 euro tra volo a/r e 2 notti in hotel.. fantastico
    ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche per noi lo è stata...molto bella e poi così economica!
      A presto :D

      Elimina
  11. Ragazzi, che foto STUPENDE!
    E che nostalgia di Budapest avete risvegliato... è una delle città più belle che io abbia mai visto e, nella mia personalissima classifica, se la gioca bene con Praga :)
    La adoro con tutto il mio cuore perciò grazie di cuore per questo salto nei ricordi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore!
      è sempre un piacere risvegliare e condividere i ricordi di viaggio!
      Ma lo sai che noi non ce l'aspettavamo così bella?!
      Felici di essere partiti!
      Un abbraccio!

      Elimina
  12. Budapest è bella e very low cost. Le terme, poi, sono il massimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si verissimo! Noi siamo andati di sera alle terme,,
      ma meritano molto più tempo! :D

      Elimina
    2. Io me le sono fatte praticamente tutte. Mi sono piaciute particolarmente le Gellert :-)

      Elimina
    3. Siii le abbiamo viste quando siamo andati alla Cittadella e devo dire che già da fuori si nota l'eleganza e lo stile..

      Elimina
  13. Ok, mi salvo questo post per il mio futuro viaggio a Budapest (ok, non so ancora quando, ma dopo questo post ci DEVO andare!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D :D Grazie, Michela!
      è un piacere poter trasmettere la bellezza di una città!
      In questo caso poi, Budapest non ha bisogno di grosse parole..
      A presto!!!

      Elimina
  14. tra pochi giorni parto anche io! belle foto! prendo appunti dal vostro articolo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Vedrai che ti piacerà tantissimo Buon Viaggio!

      Elimina

Ogni vostro commento è un nostro sorriso!