Latest Posts

Top 5 Isola d'Elba

By 17:17 ,



L'Italia è uno scrigno di arte e storia. Le bellezze artistiche e paesaggistiche sono ovunque ed ogni angolo del Paese riserva infinite e meravigliose sorprese. Luoghi incantevoli ed unici che custodiscono paesaggi mozzafiato. 


L'Isola d'Elba rappresenta tutto questo.

Tutti ricordiamo dai libri di scuola quest'isola sulla quale è stato esiliato, nel 1814, Napoleone Bonaparte. Ma non è certo questo il solo motivo per cui la più grande isola dell'arcipelago toscano è nota.

L'Isola d'Elba è una delle mete italiane più visitate dai turisti di tutto il mondo, 147 km di coste frastagliate che, insieme all'affascinante entroterra, rappresentano un piccolo paradiso naturale. 

L'isola toscana è una meta ideale per tutti i periodi dell'anno, anzi, a differenza di quanto si pensi, sono l'autunno e la primavera i migliori periodi per ammirarla in tutto il suo splendore. Non siete ancora convinti? Ecco cinque buoni motivi per visitare l'Isola d'Elba fuori stagione.



Monte Capanne
Per gli amanti della natura e in particolare del trekking, la vetta più alta dell'isola è una meta imperdibile. Preparatevi ad un panorama mozzafiato, dalla cima infatti è possibile vedere tutte le isolette dell'arcipelago come Pianosa, Capraia e Montecristo e, se siete fortunati, potete scorgere persino Livorno! Inoltre il monte Capanne offre anche una bellissima flora, lungo il tragitto potrete osservare fiori profumatissimi e centinaia di specie di funghi, tra cui uno dei più ricercati, il porcino nero. Chi preferisce ammirare il paesaggio senza alcuno sforzo può utilizzare la cabinovia per raggiungere la cima e godere del meraviglioso panorama.

La cabinovia si trova a Marciana, località Pozzatello, a pochi metri dal centro abitato.

Portoferraio
Portoferraio è la città principale dell'Isola d'Elba, con il suo centro storico è il luogo che meglio rappresenta la storia dell'isola. Le viuzze del centro nascondono ville napoleoniche, fortezze medicee e chiese che rendono questo borgo estremamente affascinante. Da non perdere la Villa dei Mulini, dove trascorse i suoi giorni di esilio Napoleone, Forte Stella il cui faro rappresenta uno dei simboli di Porteferraio e la Chiesa di San Crispino o della Misericordia, nella quale sono custoditi i calchi in bronzo originali del volto e della mano di Napoleone.

Portoferraio è anche la città migliore per approdare sull'isola dal traghetto infatti si può ammirare un meraviglioso panorama. Se state per prenotare i traghetti per l'Isola d'Elba vi consigliamo di anticiparvi, in modo da usufruire degli sconti e quindi ottenere un buon risparmio.

Capoliveri
Una delle località più affascinanti è Capoliveri, un borgo di origine etrusca, intimo e accogliente, arroccato su un colle. Le sue stradine strette raggiungo la piazza principale attraverso continui saliscendi. Da qui è possibile ammirare splendidi scorci sui tetti del borgo. Nel centro pittoresco si respira un'atmosfera calda e vivace grazie ai tanti negozietti di artigianato e ai tanti locali. 

È possibile visitare anche l'unica miniera sotterranea dell'Isola, attraverso un escursione che vi farà rivivere la storia del paese minerario più antico dell'Isola d'Elba.

Porto Azzurro
Porto Azzuro è caratterizzata da un labirinto di viuzze che arrivano in una bella e ampia piazza sul mare. La piazza è il cuore pulsante del borgo e qui potrete scegliere una delle tante panchine pubbliche e godervi un meraviglioso tramonto sul mare. 

Porto Azzurro è una delle località serali preferite dai giovani soprattutto in estate.

Anello Occidentale
Chi si ferma all'Isola d'Ebla per un paio di giorni non può non percorrere l'Anello Occidentale.
Lungo ben 47km, il percorso totale prevede il giro completo della parte occidentale dell'isola regalando panorami e angoli di straordinaria bellezza. Un itinerario affascinante, che parte da Procchio e giunge fino a Marina di Campo e permette di apprezzare l'immensa bellezza dell'Isola d'Elba. 

Vi assicuriamo che ogni angolo merita di essere immortalato, quindi prendetevi tutto il tempo di cui avete bisogno e lasciatevi incantare dallo scenario..


E non c’è niente di più bello dell’istante che precede il viaggio, l’istante in cui l’orizzonte del domani viene a renderci visita e a raccontarci le sue promesse.
Milan Kundera




You Might Also Like

0 commenti

Ogni vostro commento è un nostro sorriso!